Partendo dalla volontà di Peps di rendere democratico l’accesso ai saperi e alle nuove tecnologie, il Syskrack Lab desidera rendere facile per chiunque l’accesso a macchinari per la fabbricazione digitale, in particolare per la stampa 3D, coinvolgendo nei propri progetti ragazzi dai 15 ai 35 anni provenienti da tutta la Basilicata e dalle zone più vicine della Puglia.

L’accesso al laboratorio è libero e a disposizione della comunità non solo come luogo d’incontro e di scambio culturale, ma anche come centro in grado di fornire servizi personalizzati di supporto alla realizzazione di idee. Supporto fatto non soltanto di macchinari e utensili ma anche di passione e professionalità.

Tutti possono, anzi dovrebbero, sostenere il laboratorio, che si offre di sostenere la comunità locale e globale attraverso processi di innovazione bottom up e di problem solving della vita quotidiana e lavorativa.

Hai un problema? Non sai cosa fare? Non sai come fare? Contattaci o vieni a trovarci!

Visita il sito del progetto: syskracklab.cc