Blog

16

Mar 2017

Newsletter – Marzo 2017


È sempre difficile tenere aggiornata la nostra community su quello che succede e quello che succederà.
Progetti che vanno, che vengono e che ahimè ogni tanto si arenano, ma siamo makers e per di più di stampo “Pepsiano” che ci rende energici, attivi su mille fronti e sempre impegnati.

Se pensate che non avete notizie di noi da un po’, forse non possiamo che darvi ragione, soprattutto per chi è più lontano dal nostro amato Syskrack Lab. In realtà quello che sta succedendo è un vero e proprio fermento. Il laboratorio si è ristretto improvvisamente, almeno questo è quel che sembra per chi lo vive da diverso tempo, ma la realtà è che siamo sempre di più a vivere e a passare insieme mattinate, pomeriggi e notti intere nel laboratorio a confrontarci, imparare e a metterci alla prova.

Proviamo a riassumere quello che è successo negli ultimi giorni:

  • venerdì 10 marzo siamo stati ospiti dell’Istituto Comprensivo A. Ilvento di Grassano per parlare alle classi terze della filosofia Syskrack, dell’associazione, del nostro FabLab in crescita, della fabbricazione digitale e di come insieme possiamo prendere parte alla nuova rivoluzione industriale;
  • sabato 11 Marzo è terminata la prima parte del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro con l’IIS G. Fortunato di Pisticci in collaborazione con l’OpenLab e con il Centro Col.Vit. Formazione. Durante il corso i ragazzi hanno imparato l’utilizzo di Arduino e della sua sensoristica, della fabbricazione digitale e nello specifico della stampa e della modellazione 3D. Come? Costruendo dei prototipi di macchinine elettriche! Questo è il metodo di apprendimento che preferiamo: “Learning by doing” – “Imparare facendo” perché per noi imparare non è solo memorizzare ma soprattutto comprendere costruendo con le proprie mani;
  • dal 14 Marzo è iniziata la seconda parte del progetto, che vede coinvolte le classi quarte in un corso intensivo sul workflow CAD-CAM e ci auguriamo possa stimolarli ed aiutarli nel loro percorso formativo;
  • continua, inoltre, il percorso di Alternanza Scuola-Lavoro in collaborazione con il Liceo Scientifico Dante Alighieri di Matera. 4 ragazzi pronti ad imparare i “segreti” del Syskrack Lab e sistematicamente impegnati durante il weekend nel nostro laboratorio. Durante queste ultime settimane i ragazzi si stanno cimentando con il CAD attraverso l’uso di diversi tipi di software, e nelle prossime saranno impegnati in corsi di saldatura, elettronica e programmazione software.

Pensate che sia tutto qui? Assolutamente no, negli ultimi mesi abbiamo lavorato insieme ai docenti dell’Istituto Salinari di Montescaglioso alla sottoscrizione del bando del Miur per la creazione di “Atelier Creativi” all’interno delle scuole. Con grande entusiasmo possiamo annunciare che l’Istituto è risultato tra le 25 scuole vincitrici del Bando in Basilicata e nei prossimi mesi saremo impegnati nella realizzazione dell’atelier e della parte formativa.

Abbiamo avviato una collaborazione con la Cooperativa AppStart di Potenza, Punto Luce di Save The Children e il primo frutto di questa collaborazione ci sarà Sabato 8 e domenica 9 aprile: parteciperemo alla campagna Illuminiamo il Futuro di Save The Children contro la povertà educativa. Apriremo il Lab alle ragazze e ai ragazzi in età scolare per invitarli a frequentarlo e arricchirlo con le loro idee e i loro sogni!

Durante il prossimo week-end lavoreremo alla costruzione di una fresa CNC, macchinario fondamentale per il nostro laboratorio che finalmente guadagna un altro utile strumento con cui poter costruire ed innovare. Ci teniamo a precisare che il Syskrack Lab continua ad essere un laboratorio autofinanziato, sempre in fase di completamento e di aggiornamento, grazie ai sacrifici e all’impegno costante dei soci attivi sempre più numerosi, dei sostenitori e delle partnership con le tante realtà che continuano a credere in noi. A breve ritornerà online il sito tecnico del laboratorio syskracklab.cc e non vediamo l’ora di presentarvelo, insieme a tante altre novità.

Siamo inoltre al lavoro per imparare a gestire ed organizzare la grande quantità di lavoro che ci sommerge, tra gli impegni associativi e i tanti progetti da portare avanti. Perdonate i nostri errori, sono spontanei e dettati dalla nostra grande voglia di fare. Abbiate fiducia in noi e, se ci vedete in difficoltà, non esitate ad incoraggiarci.

A breve ripartirà la campagna associativa a cui invitiamo tutti ad aderire, purtroppo sta subendo dei rallentamenti per problemi “burocratici” ed organizzativi, ma saremo pronti quanto prima a ricominciare.

L’invito che facciamo ai nostri soci, a chi ci segue e a chi vuole venire a conoscerci è a non esitare, venite a trovarci, il laboratorio è sempre aperto per chi, come noi, vuole impegnarsi in progetti sempre più ambiziosi!

Avanti così!

 


Autore del Post

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi